Spier Frans K. Smit

Spier Frans K. Smit2017- Spier Wines

CHF108.90
CHF653.40 per 6 bottiglie
CHF14.52/10cl
  • 18.08.2022
  • Consegna gratuita a partire da CHF 99.–
  • 5% di sconto quantità a partire da 24 bottiglie

Purtroppo non ci sono ancora recensioni per questo vino.

No.1153707

A proposito del vino

Se stai cercando qualcosa di speciale, non perderti questo potente Cabernet Sauvignon 2015 — Spier Frans K. Smit. Con esperienza e intuizione, l'enologo della cantina sudafricana Spier Wines domina questo vino rosso nel paesaggio soleggiato e incantevole della regione costiera. Consiglio culinario di Flaschenpöstler: Questo Cabernet Sauvignon è ideale per essere servito con pizza con funghi o hamburger di Gruyère.

Spier WinesVino rosso   | 75clSudafrica,   Coastal Region14.716°-18°CMerlot, Petit Verdot, Cabernet Franc, Cabernet Sauvignon
Ora fino al 2040John Platter's: 5/5, Tim Atkin: 92/100, Neal Martin: 91/100
CHF108.90
CHF14.52/10cl
Spier Frans K. Smit
Cassis e amarena, grafite e tabacco, ma la vera meraviglia è il tannino, che è morbido e conferisce un potere elegante per l'invecchiamento.
Questo vino si vede meglio 10 anni dopo la vendemmia e accompagnerà ricchi piatti a base di carne rossa come ribeye, roast beef e bistecche di filetto affumicato alla griglia.
Le viti crescono sulle pendici dell'Helderberg esposte a ovest e nord-ovest. I terreni granitici decomposti trattengono bene l'acqua e consentono una lenta maturazione e una maggiore complessità minerale. L'area beneficia dell'effetto rinfrescante del vicino Atlantico. Anche la stagione è stata meravigliosamente mite. Di conseguenza, il frutto è maturato senza dover essere raccolto in fretta e ha sviluppato un'eccellente concentrazione aromatica e tannini vellutati. Abbiamo lavorato ogni centimetro di questi blocchi di vigneto e abbiamo dedicato così tanto tempo e cura a ogni singola fila di viti. Il nostro team era sempre presente. Produrre un vino che produca questo tipo di carattere richiede molta manodopera. Dopo aver raccolto a mano e imballato con cura le bacche in piccoli contenitori da 10 kg, le bacche sono state selezionate a mano, spremute e pompate in una miscela di barile da 500 litri e piccoli serbatoi di acciaio. La fermentazione e la fermentazione secondaria si sono svolte in queste botti e vasche, dove il succo è rimasto sui lieviti per 3 - 6 settimane, o fino a quando non siamo stati soddisfatti al 100% del contenuto di tannino. Abbiamo quindi imbottigliato il vino e lo abbiamo trasferito in piccole botti di rovere francese in modo che la maturazione potesse iniziare. La fermentazione malolattica si è svolta in piccole botti di rovere francese, seguita da un periodo di maturazione più lungo. Circa 24 mesi dopo la raccolta, abbiamo fatto una selezione di queste miscele già ben arrotondate. Sono stati poi restituiti nelle botti per altri 6-8 mesi prima che la selezione finale fosse effettuata nelle botti, il grande momento in cui possiamo scegliere il meglio dell'uva.

Recensioni dei clienti