Flaschenpost Logo

Il tuo carrello è vuoto.

Inizia e riempi il tuo carrello con i migliori vini.

Non sai da dove cominciare?

180 di 31278 prodotti

Quickfilter

Tipo di vino

Prezzo

Paese

Australia

Vini popolari in tutto il mondo

L'inizio della storia del vino in Australia può essere datato con precisione: tutto iniziò il 26 gennaio 1788, quando la prima flotta dal Regno Unito con 11 navi e circa 1.000 uomini e donne attraccò sulle coste del nuovo continente. Tre quarti delle persone erano detenuti che furono esiliati dalla Gran Bretagna nella colonia. Ma non tutto ciò che è arrivato in Australia aveva precedentemente attirato l'attenzione negativa in patria: le navi portavano dalla patria anche le viti, le quali a sua volta avrebbero dovuto trovare una nuova dimora nella Down under. Dagli anni 1850 in poi, la viticoltura australiana visse un vero e proprio boom, con la nascita di aree vinicole su larga scala negli stati di Victoria, New South Wales e South Australia.Oggi, con le sue 2.300 aziende vinicole, l'Australia è al sesto posto in termini di volume tra i paesi produttori del mondo. In termini di volume delle esportazioni, il quinto continente è al quarto posto dietro Francia, Italia e Spagna. Circa 90 varietà sono piantate commercialmente in Australia oggi, e l'area totale coltivata è di circa 172.000 ettari. Con 72.000 ettari, Shiraz e Chardonnay costituiscono la maggior parte delle piantagioni, ma anche Merlot, Pinot Noir, Petit Verdot o Grenache forniscono spesso la base del vino della terra dei boomerang e dei canguri.