Cocciapazza Montepulciano d'Abruzzo DOC

Cocciapazza Montepulciano d'Abruzzo DOC2018- Torre dei Beati

CHF39.50
CHF237.00 per 6 bottiglie
CHF5.27/10cl
  • 18.08.2022
  • Consegna gratuita a partire da CHF 99.–
  • 5% di sconto quantità a partire da 24 bottiglie

Purtroppo non ci sono ancora recensioni per questo vino.

No.1130417

A proposito del vino

Con il vino rosso forte 2015 — Cocciapazza Montepulciano d'Abruzzo DOC, puoi offrire alla tua famiglia e ai tuoi amici qualcosa di molto speciale. L'enologo della cantina italiana Torre dei Beati ha assolutamente padroneggiato il suo mestiere. Eleganza e finezza sono le caratteristiche di questo vino rosso, che ha origine nel paesaggio fiorito e soleggiato dell'Abruzzo. Flaschenpöstler consiglio: abbina questo Montepulciano con pizza o pasta.

Torre dei BeatiVino rosso   | 75clItalia,   Abruzzo14Montepulciano
Ora fino al 2027
CHF39.50
CHF5.27/10cl
Cocciapazza Montepulciano d'Abruzzo DOC
È il più tipico dei tre vini rossi dell'Azienda Torre dei Beati e proviene dal vigneto Cocciapazza. La vendemmia è scaglionata, di solito in tre passaggi, in cui le uve vengono raccolte nella giusta fase di maturazione - un procedimento elaborato, ma che rende giustizia al particolare microclima e al vitigno e contribuisce alla differenza rispetto al fin troppo noto Montepulciano. Anche nel suo colore, la Cocciapazza rivela il suo volume, che viene confermato nel bouquet da un'intensità impressionante. Soprattutto al palato, appare opulento ed emozionante allo stesso tempo. I tannini sono morbidi e testimoniano la perfetta maturazione del materiale dell'uva. Tutto sommato, un vino impressionante, con un finale lungo e lusinghiero. || Prodotto fl. Montepulciano Cocciapazza: || 11.000 ||
Il vino va gustato in questo periodo: Fino al 2023 Consigliato da Flaschenpöstlern: Cocciapazza Montepulciano d'Abruzzo DOC si sposa bene con carne di manzo, formaggio a pasta dura e agnello.
La vinificazione è avvenuta come segue: è il più tipico dei tre vini rossi dell'Azienda Torre dei Beati e proviene dal vigneto Cocciapazza. La vendemmia è scaglionata, di solito in tre passaggi, in cui le uve vengono raccolte nella giusta fase di maturazione - un procedimento elaborato, ma che rende giustizia al particolare microclima e al vitigno e contribuisce alla differenza rispetto al fin troppo noto Montepulciano.

Recensioni dei clienti